L’Europa centro/settentrionale anche oggi è sferzata da violenti venti di tempesta

    /
    MeteoWeb

    Continua a imperversare sull’Europa centro/settentrionale la profonda tempesta che ieri ha sferzato le isole Britanniche. Stamattina sono stati misurati 154.5km/h a Brocken, in Germania, 146.4km/h a Pilatus, in Svizzera, 143.2km/h a Saentis, sempre in Svizzera, 130.3km/h a Weinbiet, in Germania, 128,7km/h a Crap Masegn, in Svizzera, 128,7km/h a Aalborg, in Danimarca, 125.5km/h a Feldberg e Zugspitze, in Germania, 120.7km/h a Chasseral, in Svizzera, 119.0km/h a Lindesnes e Utsira, in Norvegia.

    I picchi massimi di ieri sono stati i 173.8km/h di Cairngorm Mtns e i 170.5km/h di Great Dun Fell, sul Regno Unito, seguiti dai 168.9km/h di Brocken, in Germania, e Malin Head in Irlanda. Moltissime altre località di Regno Unito, Norvegia, Svizzera, Germania, Danimarca, Olanda e Belgio hanno superato i 140km/h.