Nel weekend tanta neve in Piemonte: l’allerta meteo dell’Arpa

MeteoWeb
Credit: ESA

Dopo una prima parte d’inverno eccezionalmente avara di neve, tanto che la Regione ha aperto un tavolo d’emergenza per le montagne completamente a ecco, in Piemonte tra sabato e domenica sono attese diffuse nevicate, in particolare sui settori occidentali e meridionali, che potranno determinare problemi alla viabilità e locali situazioni di criticità nella fornitura dei servizi. Secondo il bollettino dell’Arpa Piemonte, le nevicate inizieranno sulle zone montane e pedemontane nelle ore prima dell`alba di sabato e si estenderanno progressivamente al resto della regione dalla tarda mattinata. Le zone maggiormente interessate saranno i settori occidentale e meridionale. Le nevicate si attenueranno nel pomeriggio di domenica, si esauriranno sulle pianure orientali in serata e proseguiranno sul cuneese fino al primo mattino di lunedì. Sulle pianure sono previsti valori cumulati superiori a 20 centimetri, con quantitativi più elevati su Cuneese e basso Torinese. Sulle Alpi Marittime e Liguri sono attesi valori locali superiori ai 50 cm. Sui restanti settori alpini e sugli Appennini 30-40 cm. Dalla serata di lunedì è previsto un sensibile calo delle temperature, con valori minimi che potranno risultare inferiori a -5 gradi sulle zone di pianura di tutta la regione, con conseguenti gelate diffuse.