Scossa di terremoto 2.4 richter nel basso Tirreno

MeteoWeb

L’INGV ha registrato un’altra scossa di terremoto nel basso Tirreno. Questa volta l’evento sismico è stato più a nord, vicino ai comuni  di Camerota (SA), Lentiscosa (SA). Il sisma è stato di magnitudo 2.4 Richtrer e non ha causato danni a cose o persone. In 2 giorni tra la Calabria e Basilicata si sono registrati  più di 25 terremoti a causa di una nuova sequenza sismica nata ieri nelle acque del basso Tirreno. L’altro sciame sismico, che ormai prosegue da più di 1 anno, è nella zona del Pollino e Cosenza. In questa zona, nelle ultime ore  si sono registrate  più di 12 scosse, molte di queste sono state strumentali.