Due scosse di terremoto nel basso Tirreno, vicino la Calabria: 3,5 e 2,3 richter

MeteoWeb

Due scosse di terremoto hanno colpito, pochi minuti fa, il basso Tirreno appena a largo della Calabria occidentale centro/settentrionale. La prima scossa è stata di magnitudo 3.5 Richter e si è verificata alle 11:04 ad appena 22km di profondità. La seconda si è verificata alle 11:18 ed è stata di magnitudo 2.3 Richter a 15km di profondità. Gli eventi sismici hanno avuto epicentro in mare, i comuni più vicini sono quelli di San Lucido e Paola, nel Cosentino. Al momento non risultano danni a cose o persone.