Terremoto in Veneto: la scossa è stata avvertita in quasi tutto il centro nord

MeteoWeb

Il terremoto di magnitudo 4.2 Richter che ha colpito il distretto delle  Prealpi Venete  alle ore 00:54 è stato avvertito in quasi tutto il Centro-Nord Italia. L’epicentro è stato a pochi chilometri da Verona e l’ipocentro è stato a circa 10km di profondità.  Tra i comuni che hanno tremato BOSCO CHIESANUOVA (VR), CERRO VERONESE (VR), FUMANE (VR), GREZZANA (VR), MARANO DI VALPOLICELLA (VR), NEGRAR (VR), SAN PIETRO IN CARIANO (VR), SANT’ANNA D’ALFAEDO (VR). Dalle prime segnalazione, il sisma è stato abbastanza lungo e  si registrano danni in alcuni edifici e chiese di Verona.