Un “venerdì 13” fortunatissimo per le aurore boreali

MeteoWeb

Si dice che il Venerdì 13 sia un giorno sfortunato! Eppure basta guardare l’avvio della giornata di Tromsø, in Norvegia, per capire come anche in un giorno come questo possa essere meraviglioso in compagnìa della natura: “Venerdì 13 è iniziato in manieram davvero molto fortunata” dice il fotografo Antony Spencer al sito Spaceweather. “Abbiamo apprezzato una serie di  incredibili aurore boreali per ben cinque ore. Le luci erano così luminose che anche la neve è diventata verde.” Le aurore sono state scatenate dalla comparsa di un flusso di vento solare (~ 550 km/s), che ha raggiunto la Terra durante le prime ore del 13 gennaio. L’attività geomagnetica potrebbe continuare in quanto il vento solare non è previsto in attenuazione.

Credit: Antony Spencer