A New York e Firenze mostra dedicata ad Amerigo Vespucci

MeteoWeb

Si apre mercoledi’ prossimo a New York la mostra ‘Amerigo’s America – Firenze e i mercanti del Nuovo Mondo’ dedicata alla figura di Amerigo Vespucci in occasione del cinquecentenario dalla morte. All’inaugurazione dell’esposizione (voluta dall’Associazione Fiorentini nel Mondo e dalla European School of Economics, con la collaborazione dell’assemblea dei Toscani nel Mondo e della St John’s University) partecipera’, al Manhattan Campus della St John’s University a New York, il console d’Italia a New York Natalia Quintavalle. Successivamente all’esposizione americana, la mostra si spostera’ a Firenze da domenica 25 marzo 2012, in occasione del tradizionale Capodanno Fiorentino. Quindi, alla fine di Ottobre 2012, la mostra sara’ ospitata presso l’Istituto Italiano di Cultura a Tokyo. L’esposizione bilingue – italiano e inglese – narra attraverso un percorso storico-iconografico le gesta del Vespucci esploratore e le sue capacita’ imprenditoriali mettendo in risalto la cultura e le caratteristiche del mercante fiorentino tra XV e XVI secolo. ”Questa mostra biografica desidera staccarsi dagli stereotipi vespucciani – commenta il presidente dei fiorentini nel mondo Andrea Claudio Galluzzo – definendo il percorso professionale di Amerigo Vespucci, prima capace mercante e successivamente geniale esploratore. Si tratta di un evento dedicato a uno dei simboli di tutti i fiorentini sparsi per il mondo: la celebrazione di uno dei fiorentini piu’ grandi di tutte le epoche”.