Allerta meteo per Siena e provincia: venerdì possibili forti nevicate

MeteoWeb

”La Provincia di Siena sta monitorando costantemente le condizioni metereologiche dei prossimi giorni, con attenzione a nuove precipitazioni nevose che potrebbero interessare anche il territorio senese, in particolare nella giornata di venerdi’ 10 febbraio. Al tempo stesso, rinnoviamo l’invito alla prudenza e alla cautela nella guida, anche a causa del perdurare di temperature rigide, soprattutto nelle ore notturne”. E’ quanto afferma Alessandro Pinciani, vicepresidente e assessore alla Protezione civile della Provincia di Siena tenendo alta l’attenzione sulle condizioni meteo che riguardano il territorio senese. ”Le previsioni per domani, giovedi’ 9 febbraio – dice Pinciani – parlano di cielo sereno o poco nuvoloso in mattinata con tendenza all’aumento della nuvolosita’ a partire dal pomeriggio. In tarda serata e nella notte successiva, e’ previsto un rapido peggioramento, con possibilita’ di rovesci di neve, anche se piu’ probabili a ridosso dei rilievi delle province di Firenze ed Arezzo. Le preoccupazioni maggiori riguardano la giornata di venerdi’ 10 febbraio, quando le previsioni del Cfr della Regione Toscana parlano di nevicate diffuse, anche se di debole intensita’, sulle zone di pianura, con possibili rovesci nella notte e nelle prime ore del mattino”. ”Le nevicate saranno piu’ intense a ridosso dell’Amiata e della dorsale appenninica, ma rimane alta anche l’attenzione su tutto il territorio senese. L’intero sistema provinciale della Protezione civile continuera’ a monitorare la situazione, tenendosi pronta a intervenire in caso di necessita’ o di emissioni di allerte meteo per neve e ghiaccio”. ”Per quanto riguarda le temperature – aggiunge Pinciani – e’ previsto un aumento nella giornata di domani, giovedi’ 9 febbraio con ricadute il giorno successivo. Questo porta con se’ il pericolo di formazione di ghiaccio sulle strade, a cui si somma il fenomeno, ancora presente, della formazione di improvvisi accumuli di neve provocati da forti raffiche di vento. Rinnoviamo, pertanto, l’invito a tutti i cittadini, come abbiamo fatto piu’ volte in questi giorni, a guidare con la massima cautela e prudenza”.