Emergenza neve: nel maceratese famiglie ancora isolate

MeteoWeb

Nonostante il netto miglioramento delle condizioni meteo, nell’entroterra maceratese ci sono ancora un gruppo di famiglie che restano isolate a causa della neve caduta nell’eccezionale ondata di maltempo degli ultimi giorni. Si tratta i alcuni nuclei situati nelle campagne dei comuni di Poggio San Vicino e Cingoli. Qui la bufera di neve e vento ha provocato nei giorni scorsi notevoli problemi di accesso e di funzionalita’ della produzione anche al grande stabilimento agroalimentare del Gruppo Fileni, la terza industria italiana nel campo avicolo. Da segnalare che anche nell’ascolano, la strada che collega Montemonaco con la frazione di Foce, e’ ancora chiusa al traffico per il pericolo di valanghe.