Gelo record al centro/nord, nevicate fin quasi sulle coste Siciliane: sarà un San Valentino ancora d’emergenza in tutt’Italia!

MeteoWeb

L’emergenza neve non è ancora finita, nè al centro/nord nè al centro/sud: come abbiamo scritto negli ultimi aggiornamenti, ci aspettano ancora due giorni di grande freddo con nevicate fin a bassa quota al sud.
Stasera le temperature sono già bassissime in tutto il centro/nord grazie al cielo sereno e all’inversione termica. Tra le stazioni ufficiali dell’aeronautica militare, gli ultimi rilevamenti ci danno Cuneo già a -11°C, Forlì, Parma e Piacenza a -7°C. Ma a impressionare sono altre località dell’Emilia Romagna, i cui dati possono essere visualizzati in tempo reale in questa pagina: -17°C nell’Appennino modenese, -12°C nella pianura forlivese, -10°C in quella ravennate, -11°C nei dintorni di Boogna, -9°C nei pressi di Modena. Dati davvero spaventosi se pensiamo che sono ancora le 20:30 e che crolleranno per altre 10 ore prima di registrare le temperature minime, che domattina potranno essere da record con picchi inferiori ai -20°C in pianura!
Al sud sono segnalati rovesci di neve tonda e gragnola sulle coste tirreniche della Sicilia, tra Palermo e Messina, ed è solo l’inizio di una perturbazione che porterà tanta neve fin a bassissime quote nella giornata di domani. Un San Valentino ancora d’emergenza, insomma!

Non perdete i nostri aggiornamenti e tenete d’occhio le pagine monitorare la situazione in tempo reale: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Inviateci foto, video e segnalazioni all’indirizzo di posta info@meteoweb.it. Seguiteci anche sulla nostra pagina di facebook dove potete interagire con la Redazione.