La galassia a spirale barrata NGC 1073

MeteoWeb
Credit: NASA, ESA, Hubble Space Telescope

La prominente galassia a spirale barrata NGC 1073, visibile nello scatto qui accanto, è stata catturata in dettaglio dal telescopio spaziale orbitante Hubble. Una galassia molto simile alla Via Lattea, per cui studiare questo oggetto può quasi significare dare un’occhiata alla nostra galassia dall’esterno. Sono visibili strisce scure di polvere, gruppi di giovani e brillanti stelle blù, nebulose ad esmissione, una lunga barra luminosa per tutto il centro galattico e un nucleo luminoso attivo che ospita probabilmente un supermassiccio buco nero. La luce impiega circa 55 milioni di anni per raggiungerci da questa galassia che si estende per circa 80.000 anni luce. NGC 1073 può essere vista con un telescopio di dimensioni medie verso la costellazione della Balena. In questa immagine è inoltre possibile osservare tanti ulteriori oggetti più lontani, che ci narrano della storia più antica dell’universo. Ancora più intrigante, tre dei punti di luce nell’immagine non sono stelle della nostra Galassia, ma quasar, incredibilmente brillanti a causa della materia che cade nel buco nero supermassivo al loro centro.