La situazione meteo: strano ma vero, il freddo e il maltempo che stanno per colpire il centro/sud arrivano dal nord Africa! Ecco come e perchè

MeteoWeb

Il freddo e il maltempo che stanno per colpire il sud Italia, strano ma vero, arrivano dal nord Africa. Infatti il gelido burian ha invaso nelle scorse ore il Mediterraneo occidentale tramite la Valle del Rodano, aggirando le Alpi e spingendosi fin su Sardegna e Baleari e, da lì, verso Marocco e Algeria dove proprio durante la notte sono segnalate le prime nevicate lungo le coste. Una nascente perturbazione Afro/Mediterranea a largo di Tunisia e Libia, nei prossimi giorni risalirà in Canale di Sicilia e lo Jonio diretta in Grecia, richiamando così verso il sud Italia tutte le masse d’aria fredde e instabili presenti tra Tunisia e Algeria. Da lì arriverà il freddo sul nostro meridione, prima di tutto nella Sicilia occidentale e poi su Calabria e Campania, solo infine anche sulla Puglia.
L’ultimo aggiornamento della mappa satellitare è eloquente. Intanto, nel cuore della notte, Malpensa misura -16°C, Torino -10°C, Piacenza -9°C, Bologna e Bergamo -6°C, Milano, Roma, Trieste, Verona e Venezia -5°C, Brescia e Forlì -4°C, Ancona, Pescara, Rimini, Genova, Arezzo, Pisa e Ferrara -3°C, Bari e Frosinone 0°C. Temperature un pò più elevate solo a Catania e Trapani (+5°C), Lecce (+6°C), Reggio Calabria +7°C) e Palermo (+8°C). Nel Canale di Sicilia, Lampedusa è a +8°C e Pantelleria a +9°C. Le minime saranno più basse, ma al centro/nord la notte più fredda sarà quella di domani. Ecco le pagine per monitorare la situazione in tempo reale: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Inviateci foto, video e segnalazioni all’indirizzo di posta info@meteoweb.it.