L’allerta meteo dell’aeronautica militare: anche domani maltempo al sud, le mappe del modello COSMO-ME

    /
    MeteoWeb

    Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare ha diffuso una nuova allerta meteo in cui si legge che “nelle prossime 12/18 ore non si escludono locali brevi nevicate sul Lazio centro/settentrionale. Si prevedono nevicate sull’Appennino Emiliano e sulle pianure di Romagna, Veneto, Marche, Umbria, Abruzzo, Molise, Campania e Puglia centro/settentrionale. Sii prevedono nevicate intorno ai 400 metri sul resto del sud, localmente anche in pianura su Basilicata e Calabria centro/settentrionale. Per le prossime 6/9 ore s prevedono temporali di forte intensità su Puglia meridionalee settori jonici di Basilicata e Calabria. Persiste, inoltre, vento forte dai quadranti settentrionali su tutte le regioni centro/meridionali e sulle coste di Friuli, Veneto ed Emilai Romagna con possibili mareggiate lungo le coste esposte; si prevede mar Jonio da molto agitato a localmente grosso, e mare molto agitato nello Stretto di Sicilia, nel Mare di Sardegna, nel Canale di Sardegna, nel Tirreno occidentale e, localmente, sull’Adriatico. Si prevedono infine temperature inferiori agli 0°C tanto nei valori minimi che in quelli massimi su tutte le Regioni settentrionali e su Umbria, Marche e Abruzzo“.
    Dalle mappe COSMO-ME con le previsioni di precipitazioni e venti per oggi e domani, notiamo che al sud anche domani insisterà una circolazione ciclonica che determinerà forti precipitazioni soprattutto in Calabria, dove si verificheranno nuove abbondanti nevicate oltre i 600 metri di quota.