Meteo Marche: si attende un miglioramento ma la situazione è ancora critica nel pesarese

MeteoWeb

E’ atteso un miglioramento meteo da oggi pomeriggio, con residue precipitazioni nevose nel centro nord delle Marche e una parte del maceratese. La situazione dovrebbe alleggerirsi soprattutto nell’ascolano e nel fermano. Un miglioramento piu’ marcato si prefigura da domani pomeriggio. Il punto e’ stato fatto nel corso della riunione mattutina del Centro operativo regionale (Cor), in video conferenza con le Sale operative integrate (Soi) provinciali e successivamente con la Sala operativa ‘Italia’ della presidenza del Consiglio dei ministri. La situazione permane critica specie nel pesarese, dove vengono segnalati altri crolli di strutture zootecniche, con animali sepolti e problematiche igienico sanitarie da affrontare. Si registrano anche frazioni nuovamente isolate in diversi comuni. L’Enel ha avuto parecchi distacchi di utenze di bassa tensione (particolarmente colpita la zona di Ancona) a seguito della caduta di numerose piante sovraccariche di neve. Le linee di alta tensione al momento non segnalano problemi che registra, invece, la viabilita’. Criticita’ si hanno lungo diverse arterie stradali delle province di Pesaro e Urbino, Ancona e Macerata.