Neve in Abruzzo, trovate decine di carcasse di cervi e caprioli tra Civitella Alfedena (L’Aquila) e il lago di Barrea

MeteoWeb

Decine di carcasse di cervi e caprioli sono state trovate nelle ultime ore nella zona tra Civitella Alfedena (L’Aquila) e il lago di Barrea. Un lupo senza vita e’ stato invece rinvenuto a Celano (L’Aquila). Era sceso a valle a causa della neve alta in montagna. Alla base della morte dei cervi, ma anche di numerosi cinghiali, ci sarebbe secondo gli esperti l’ondata di maltempo che si e’ abbattuta nei paesi del parco in questi ultimi giorni. Il lupo, invece, sarebbe stato investito da un’auto ma sono in corso accertamenti da parte dell’istituto zooprofilattico di Caruscino ad Avezzano. Il sindaco di Civitella Alfedena, Flora Viola, ha segnalato al Parco il ritrovamento delle carcasse. Il fenomeno e’ pero’ preoccupante. La notte scorsa anche i lupi dell’area naturalistica di Civitella hanno ululato ripetutamente mandando il loro segnale di emergenza e rievocando un’atmosfera di altri tempi.