Nevicate con disagi anche nelle zone interne del Lazio

MeteoWeb

Il maltempo ha investito anche l’intera Valle Aniene, dove si registrano disagi nei paesi a piu’ alta quota. La nevicata ha interessato quasi tutto il comprensorio creando difficolta’ nei collegamenti. Diverse le auto in panne. La neve e’ arrivata anche a Subiaco dove sono caduti alcuni centimetri. Imbiancati inoltre alcuni paesi della bassa Valle Aniene. Il quadro piu’ difficile si registra nei comuni di montagna intorno a Subiaco, dove si e’ formato uno spessore di cinque-sei centimetri. Ad Affile, Arcinazzo Romano, Vallepietra e agli Altipiani di Arcinazzo la nevicata piu’ intensa. Gli spazzaneve sono impegnati per mantenere pulite le strade principali, in particolare la Sublacense, che collega la Valle Aniene con la provincia di Frosinone. Sono gia’ ‘saltate’ alcune corse della Cotral e per tanti pendolari e’ stato impossibile mettersi in viaggio per raggiungere la Capitale. Tanti anche gli studenti rimasti a casa. I disagi sono solo all’inizio: nell’alta Valle Aniene continua a nevicare e la situazione rischia di peggiorare nelle prossime ore. Fa freddo e il termometro si mantiene basso. A gioire sono solo gli operatori turistici delle stazioni sciistiche che, dopo due mesi di attesa, possono vedere finalmente decollare la stagione invernale a Monte Livata, come a Campo Staffi e Campocatino nel Frusinate. Finora gli impianti di risalita sono rimasti fermi.