Papua Nuova Guinea: affonda traghetto, decine di dispersi

MeteoWeb

Un traghetto con a bordo oltre 300 passeggeri e’ affondato al largo di Papua Nuova Guinea, nel Pacifico. I soccorritori sono riusciti a salvare 219 persone ma restano ancora decine di dispersi. Il battello ‘Rabaul Queen’, della compagnia Star Ships, viaggiava dal porto di Kimbe a quello di Lae. Ancora incerte le cause dell’incidente, forse dovuto al maltempo. “Alle 16.30 (le 6.20 ora italiana) sul posto vi sono otto mercantili, cinque dei quali hanno soccorso i sopravvissuti”, ha riferito l’Autorita’ per la Sicurezza Marittima australiana. Quanto al traghetto, ha spiegato il coordinatore dei soccorsi, il capitano Nurur Rahman, “si e’ completamente inabbissato”. Ma “la nostra priorita’, al momento, e’ salvare la vite di queste persone”, ha aggiunto.