Previsioni Meteo: nuova intensa perturbazione tra venerdì e sabato

MeteoWeb

E’ in arrivo un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche nelle giornate di venerdi’ e sabato. Secondo le elaborazioni del servizio interno di Autostrade per l’Italia su dati dell’Aereonautica Militare, il nostro Paese sara’ investito da un’intesa perturbazione caratterizzata da aria gelida proveniente dalla Siberia, con conseguente ulteriore abbassamento delle temperature che portera’ abbondanti precipitazioni nevose anche a bassa quota. Le regioni maggiormente interessate saranno Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio. Per questo motivo, e’ possibile che sulla rete gestita da Autostrade per l’Italia vengano attivati fermi temporanei preventivi dei mezzi pesanti la cui durata potrebbe essere prolungata, per consentire lo svolgimento delle operazioni invernali e garantire la regolare percorribilita’ della rete. Le tratte principalmente interessate da questa nuova perturbazione saranno: A14 nella tratta compresa tra Imola e Poggio Imperiale; A16 Napoli- Canosa; A1 nel tratto appenninico tra Bologna e Arezzo; A7 Genova-Serravalle; A10 Genova-Savona; A26 Genova-Voltri In vista di questa nuova allerta meteo, Autostrade per l’Italia consiglia a tutti gli autotrasportatori e in particolare quelli con carichi deperibili di sfruttare le giornate di oggi e domani per i loro trasferimenti poiche’ non si prevedono disagi alla circolazione salvo eventi locali e peraltro di modesta entita’.