Emergenza neve e gelo di febbraio, l’Anci è preoccupata per le risorse

MeteoWeb

Una Conferenza Unificata straordinaria su Protezione civile e risorse da destinare alle calamita’ naturali: e’ quanto chiede l’Anci, l’Associazione nazionale dei Comuni che ha sollevato la questione nel corso della riunione dell’Unificata di oggi pomeriggio. ”Siamo molto preoccupati – ha detto il sindaco di Livorno e presidente dell’Anci Toscana, Alessandro Cosimi – dopo la sentenza della Corte Costituzionale non possiamo piu’ attingere alle accise regionali. Questa novita’ – ha aggiunto – comporta la necessita’ di una riorganizzazione sia sul piano economico sia su quello organizzativo della Protezione civile. Da qui la nostra richiesta di una Conferenza Unificata straordinaria che affronti questi temi”. Nei giorni scorsi la Consulta ha bocciato la cosiddetta ”tassa sulle calamita”’, ossia l’aumento dell’accise sui carburanti nel caso di dichiarazione dello stato di calamita’ delle Regioni.