Fisica: osservato e registrato per la prima volta il movimento degli atomi all’interno di una molecola

MeteoWeb

I ricercatori della Ohio State University hanno registrato per la prima volta in tempo reale il movimento di due atomi all’interno di una molecola, durato un milionesimo di miliardesimo di secondo. Per ottenere questo risultato i ricercatori hanno bombardato con un laser ultra-rapido delle molecole di azoto e di ossigeno: le “raffiche” di fotoni hanno provocato il “salto” quantistico di un elettrone della molecola, che ha subito ripreso il suo livello naturale rilasciando un corrispondente quanto di energia. E’ proprio questa energia liberata che – come la luce di un flash in una fotografia – ha permesso di analizzare il movimento degli atomi all’interno della molecola: secondo lo studio – pubblicato dalla rivista scientifica “Nature” – si tratta di un primo passo non solo per l’osservazione in tempo reale delle reazioni chimiche, ma anche per poterle controllare su scala atomica.