Flash blù compare sul Sole durante il tramonto di Stoccolma. La foto

MeteoWeb
Credit: Peter Rosen

Abbiamo tutti o quasi sentito parlare del flash verde, la luce smeraldo fugace che a volte appare appena sopra il Sole al tramonto. Una volta si credeva che fosse una favola, ma ora è noto come un fenomeno reale. Un fenomeno che anche Jules Verne lo rese popolare attraverso il suo romanzo del 1882 “Le Rayon Vert” (Il Raggio Verde). Lo stesso Verne descrisse il flash come un qualcosa che nessun artista avrebbe mai potuto ottenere sulla sua tavolozza, un verde di cui né le varie tinte della vegetazione, né le sfumature del mare più limpido possono riprodurre. Ma pochi sanno che esiste anche il flash blù. Peter Rosen l’ha fotografato ieri, 29 Febbraio, da Stoccolma, in Svezia: “Stavo osservando il tramonto quando, improvvisamente, proprio mentre il Sole stava per scomparire dietro le cime degli alberi, c’è stato un potente lampo blù”, dice Rosen. Questo genere di lampi si formano allo stesso modo dei lampi verdi: un miraggio ingrandisce le piccole differenze nella rifrazione atmosferica di luce rossa, verde e blù. Sono in genere i più difficili da osservare, perché si fondono con la tonalità del cielo circostante. Si rendono visibili tuttavia in presenza di aria eccezionalmente tersa.