Grande frana interessa parte del territorio di Castrovillari. Le foto

    /
    MeteoWeb
    Immagine tratta da abmreport.it

    Una grande frana ha interessato nella notte una parte dell’area di Castrovillari, lasciando una colata di terra e fango vasta quasi 100 metri. L’area interessata è la vallata che guarda alla Madonna del Castello, sotto il muretto che delimita la salita finale al santuario. L’intera stradina che portava a questo luogo suggestivo non esiste più, così come la rete fognaria che ora butta acqua a cielo aperto. E torna l’incubo del dissesto idrogeologico su un territorio troppo fragile a causa delle precipitazioni abbondanti degli ultimi anni. Come spesso accade in presenza di eventi franosi così importanti, scoppiano le polemiche verso gli enti preposti, accusati di silenzio totale alle numerose sollecitazioni passate dopo i piccoli distacchi franosi che avevano lanciato dei segnali di pericolo. La stradina che porta su al santuario è naturalmente chiusa, e probabilmente resterà a lungo tale. Le vie di accesso sono state transennate dalla Polizia Municipale, mentre i tecnici del comune sono al lavoro da quando è scattato l’allarme. E’tutto franato a valle in questa parte di territorio tanto cara ai castrovillesi, anche se al momento non ci sarebbe pericolo per il Santuario. Ma solo per ora.

    Immagini tratte da abmreport.it