Kenya: nuovo piano per le aree protette

MeteoWeb

Il governo del Kenya ha dato il via a un progetto che ha l’obiettivo di migliorare la gestione delle aree protette. Lo ha annunciato il Vice presidente di questo paese del’Africa orientale, Kalonzo Musyoka, intervenendo alla XII sessione speciale del Forum globale, un organismo della galassia del Programma delle Nazioni unite per l’Ambiente. “La nostra tabella di marcia”, ha detto il Vice presidente, “prevede, tra l’altro, l’identificazione e la messa in sicurezza di tutte le rotte e i corridoi migratori, con lo scopo di tutelare al massimo la biosfera”. Musyoka ha aggiunto che nell’ambito della tutela ambientale, il governo di Nairobi e’ attualmente “impegnato in ingenti investimenti nel settore delle rinnovabili, in particolar modo con lo sfruttamento dell’energia geotermica, oltre che nell’eolico e nel fotovoltaico”.