L’implosione di un iceberg ripreso da distanza ravvicinata

MeteoWeb

Questo straordinario video è stato postato da un operatore olandese, Lex Coppoolse, che si trovava ad una distanza non elevata dall’implosione del gigantesco iceberg antartico in compagnia di una troupe di fotografi e videomaker. “Nel momento in cui la montagna di ghiaccio è esplosa, l’iceberg di migliaia di anni si è frantumato in grossi pezzi di ghiaccio, che sono finiti vicinissimi alle nostre teste”, ha riferito l’operatore. Seguono risate e grida dei turisti coinvolti, molte di sollievo per lo scampato pericolo, che accompagnano il video amatoriale girato a Wilhelmina Bay, in Antartide. L’implosione di un iceberg è un fenomeno piuttosto frequente, ma che raramente riesce ad essere ripreso in modo estremamente dettagliato e da una distanza così limitata.