Maltempo al nord: sulle Alpi è ancora inverno, le immagini dallo Stelvio, Aprica e Livigno sotto la neve

    /
    MeteoWeb

    Mentre splende un sole deciso in tutte le Regioni dell’Italia centro/meridionale, con temperature elevate tanto che Bari ha già toccato i +23°C in mattinata, Palermo i +22°C, Catania i +20°C, Trapani e Brindisi i +19°C, Napoli, Ancona, Cagliari e Reggio Calabria i +18°C, al centro/nord ci sono molte nubi seppur con temperature generalmente sempre miti, basti pensare ai +19°C di Cervia e Rimini, ai +18°C di Ferrara, ai +17°C di Forlì e Trieste, ma al nord/ovest fa decisamente più fresco tanto che Malpensa non riesce a superare i +9°C, Bolzano i +10°C, Cuneo, Torino, Bergamo, Brescia e Parma i +12°C. Il tutto accompagnato da deboli precipitazioni, più significative solo nelle zone preAlpine, dove c’è qualche rovescio più intenso.
    Sulle Alpi, infatti, sta nevicando, localmente anche a partire dai 900/1.000 metri di quota lungo l’area di confine tra Piemonte e Lombardia, dove le precipitazioni sono più significative. La neve ha nuovamente imbiancato molte note località dell’arco Alpino come lo Stelvio o Livigno e Aprica, da dove arrivano queste immagini delle webcam. Quassù è ancora inverno.