Nubifragi anche nella Calabria Jonica, 80mm a Crotone e nel reggino: allagamenti

MeteoWeb

L’ondata di maltempo che ha investito il sud ha interessato anche la fascia ionica calabrese, colpita da temporali nel corso della notte con abbondanti accumuli pluviometrici soprattutto nel crotonese, dove sono caduti 80mm in città e 60/70mm in molte aree della provincia. Ha diluviato anche nelle zone joniche di reggino e catanzarese, con accumuli fino a 80mm a Punta Stilo, al confine tra le due province, e accumuli tra 30 e 70mm in molte altre località.  Allagamenti si sono registrati nel reggino, a Caulonia e Monasterace, dove i vigili del fuoco hanno eseguito sette interventi. Una dozzina quelli necessari a Crotone, Ciro’ e Torre Melissa per liberare scantinati e piani bassi dall’acqua. Nel catanzarese, la zona piu’ colpita e’ stata quella di Isca con 6 interventi dei vigili del fuoco.