Siccità nel Corno d’Africa, nuovo appello della Fao

MeteoWeb

La Fao ha lanciato un appello urgente con la richiesta di 50 milioni di dollari, necessari per coprire il deficit registrato nella raccolta dei finanziamenti per le attivita’ agricole e pastorali nel Corno d’Africa. In un comunicato l’organismo Onu fa rilevare che i fondi “sono necessari prima e durante l’annuale campagna di semina, che coincide con la stagione delle piogge, che va da aprile a giugno”. La Fao sottolinea che la comunita’ internazionale “deve continuare ad aiutare le famiglie piu’ vulnerabili in Somalia e in altre regioni aride e semiaride del Corno d’Africa, e ad affrontare una nuova, eventuale siccita'”.