Un anello galleggiante nello spazio: è la galassia Sombrero

MeteoWeb
Credit: R. Kennicutt (Steward Obs.) et al., SSC, JPL, Caltech, NASA

Questo anello galleggiante nello spazio è una delle più grandi galassie dell’ammasso della Vergine. La banda scura di polvere che oscura la parte centrale della Galassia Sombrero, brilla in realtà in luce infrarossa. L’immagine qui accanto è stata recentemente registrata dal telescopio spaziale orbitante Spitzer, ottenuta in falsi colori sovrapponendola ad un’immagine esistente e scattata in luce ottica dal telescopio spaziale Hubble della NASA. La galassia Sombrero, nota come M104 (catalogo di Messier), si estende su circa 50.000 anni luce ad una distanza di circa 28 milioni di anni luce. M104 può essere osservata anche in un piccolo telescopio in direzione della costellazione della Vergine.