Violenta scossa di terremoto di magnitudo 7.6 in Messico

MeteoWeb
Credit: USGS

Un violento terremoto di magnitudo 7.6 Richter ha colpito Guerrero, in Messico. Lo rende noto il Us geological Survey. Il sisma si è verificato ad una profondità di 17 Km nella regione di Oaxaca. L’epicentro è stato indicato a 136 km a Sud/SudOvest di Huajuapan de Leon. E’ avvenuto sulla terraferma, è stato poco profondo e al momento non c’e’ allarme tsunami: sono queste le prime notizie relative al terremoto avvenuto poco fa. “Il terremoto, rileva la simologa Rita Di Giovambattista, è avvenuto a circa 17 chilometri di profondita’ sulla terraferma, non lontano dalla costa. E’ stato quindi poco profondo ed e’ percio’ probabile che sia stato avvertito in un’area molto estesa. Non c’e’ al momento un allarme tsunami, ma la rete di segnalazione indica che potrebbero esserci soltanto effetti a livello locale”. La scossa, che e’ durata alcuni minuti, è state avvertita nettamente anche nella capitale del paese, distante centinaia di chilometri, facendo scendere la popolazione in strada.