Anche la Thailandia revoca l’allarme tsunami, riapre l’aeroporto di Phuket

MeteoWeb

L’aeroporto internazionale di Phuket, in Thailandia, ha riaperto dopo che il governo di Bangkok ha revocato l’allarme tsunami conseguente al terremoto di oggi in sei delle provincie costiere del sud del paese. L’aeroporto dell’isola del sud, una meta turistica molto popolare tra gli stranieri, è stato chiuso per diverse ore e il traffico aereo era stato dirottato su Krabi, un aeroporto non lontano.