Avvisi Meteo: tra stasera e domani forte peggioramento al centro/nord, le mappe dell’aeronautica militare

    /
    MeteoWeb

    Solo poche ore di tregua soleggiata, ma sull’Italia torna subito il maltempo dopo la fredda sfuriata di Pasqua e Pasquetta. Stavolta di tratta di un peggioramento Atlantico che tra stasera e domani porterà forti piogge in tutto il centro/nord e molte nubi anche al sud. Pioverà copiosamente soprattutto nelle Regioni settentrionali e in quelle centrali Tirreniche, con piogge localmente abbondanti e nevicate sui rilievi. Un’autentica “manna dal cielo” contro la siccità.
    Il peggioramento inizierà stasera con le prime forti piogge temporalesche sulla Liguria di ponente, dopo che già dal pomeriggio inizierà a piovere su tutto il nord/ovest. Domattina avremo forti temporali tra Liguria di levante e alta Toscana, ma su tutta la Toscana ci saranno forti piogge e soprattutto tra le Alpi e la pianura Padana, a nord del Po e sulle preAlpi, con precipitazioni abbondanti soprattutto tra Lombardia e Veneto e poi, in serata, soprattutto sul Friuli. In queste aree potranno cadere fino a oltre 120130mm nell’arco di 24h, e anche di più sul Friuli che in quest’aprile ha già avuto grandi piogge. Domani mattina il maltempo si estenderà anche al sud con piogge deboli/moderate tra Lazio, Campania, Basilicata, Pugllia centro/meridionale e Calabria.
    Nel pomeriggio i fenomeni si intensificheranno nel Lazio e nelle Regioni centrali, oltre che accentuarsi al nord/est, mentre migliorerà al nord/ovest.
    Giovedì mattina avremo un’altra breve tregua del maltempo un pò ovunque, con qualche altra pioggia solo al nord/est, ma già nel pomeriggio tornerà a piovere intensamente su molte zone del centro/nord, specie tra Liguria e Toscana e nelle zone preAlpine di Lombardia e Veneto, in attesa del nuovo brusco peggioramento di venerdì. Ma di quello parleremo nei prossimi aggiornamenti. Intanto concentriamoci sul peggioramento imminente, con tutte le mappe del modello COSMO-ME dell’Aeronautica Militare con la previsione di piogge e venti tra oggi pomeriggio e giovedì 12 aprile: