Coreografici vortici ciclonici e imponenti tempeste di sabbia: straordinarie mappe dai satelliti di poche ore fa!

    /
    MeteoWeb

    Sono davvero spettacolari le mappe satellitari di oggi sull’Europa, con la profonda perturbazione Atlantica “Madeleine” che si avvicina sempre più all’Irlanda con un minimo barico di ben 975 hPa, e anche con il coreografico ricciolo ciclonico nel basso Adriatico, tra le coste Balcaniche e quelle Pugliesi, dove un “occhio del ciclone” è ben evidente dalle mappe satellitari sin dalla scorsa notte.
    Particolarmente spettacolare anche l’imponente tempesta di sabbia in risalita dal deserto del Sahara verso i lMediterraneo centro/orientale e l’isola di Creta, nel sud della Grecia, dove una perturbazione Afro/Mediterranea sta determinando piogge sparse che si intensificheranno ulteriormente nelle prossime ore, specie tra stasera e domani quando proprio sulla Grecia, in Macedonia e nelle coste occidentali della Turchia, nel mar Egeo, ci saranno violentissimi nubifragi con precipitazioni torrenziali.
    Ecco le mappe: