Eruzione Popocatepetl: bollettino di aggiornamento

MeteoWeb
Il Popocatepetl

La rete di monitoraggio del vulcano Popocatepetl ha registrato vari segmenti di tremore di bassa ampiezza spasmodica, con una durata complessiva di 1:20 h. Inoltre, ci sono state sette esalazioni di bassa intensità, che sono state accompagnate da una emissione continua di vapore acqueo e gas, e piccole quantità di cenere solo occasionali. Il pennacchio è rimasto costante in direzione est.  Il livello di allerta vulcanica rimane di Fase 3, Gialla. Questo livello di allarme significa la probabilità di un’attività esplosiva medio-alta, con crescita della cupola di lava e possibile espulsione. Si attendono esplosioni di intensità crescente e pioggia di cenere sulle città adiacenti. Particolare enfasi è posta sulle seguenti raccomandazioni:

  • L’area entro 12 chilometri è interdetta al pubblico, e sono vietate tutte le attività in loco.
  • l traffico aereo è costantemente monitorato tra Santiago e San Pedro Nexapa Xalitzintla via Paso de Cortes.
  • L’autorità di Protezione Civile, mantiene le procedure preventive, secondo i loro piani operativi.
  • E’ consigliato alla popolazione di fare attenzione alle informazioni ufficiali che vengono diffuse.

Il monitoraggio del vulcano Popocatepetl viene eseguito in modo continuo per 24 ore al giorno. Il prossimo aggiornamento sarà reso noto in mattinata.