Etna: l’eruzione si sta intensificando, spettacolari immagini in diretta. Nube di cenere verso lo Stretto

    /
    MeteoWeb

    Una nuova fase eruttiva, la sesta dall’inizio dell’anno, e’ in corso sull’Etna con l’emissione, dal nuovo cratere di Sud-Est, di fontane di lava e cenere. Preceduta da un’attivita’ stromboliana cominciata la notte scorsa, secondo gli esperti dell’Ingv di Catania, ha le stessa caratteristiche di quelle che l’hanno preceduta. L’emissione di cenere lavica, al momento, non crea problemi all’aeroporto di Catania che resta aperto e operativo nè dovrebbe crearne nelle prossime ore, quando si intensificherà con un’alta colonna di fumi. I venti in quota, infatti, sono meridionali ed è verosimile che la nube di cenere si diriga sullo Stretto di Messina.
    Intanto dai paesi Etnei si può ascoltare il”suono” dell’eruzione con boati ed esplosioni che assomigliano a tuoni.
    Per monitorare quanto succede in diretta possiamo osservare le webcam in tempo reale.