Etna: nella notte il 23° parossismo, breve ma intenso. Violenta pioggia di lapilli nel catanese, le foto

    /
    MeteoWeb

    Dopo l’attività stromboliana di ieri sera, già ampiamente documentata, nella notte sull’Etna s’è verificasto il 23° parossismo del 2012, con la fase più intensa tra le 05:30 e le 07:00 del mattino. Tra le 06:00 e le 07:00 s’è verificata un’incredibile pioggia di cenere e lapilli nei paesi orientali dell’Etna, soprasttutto tra Monterosso e Zafferana, con “pezzi” di 2-3cm! Forte pioggia di lapilli anche in tutto l’acese e nell’area di Giarre, compresa l’autostrada Catania-Messina.
    Adesso, però, l’eruzione è finita e il vulcano sta tornando tranquillo.
    Ecco le foto di Boris Behncke, Massimo Lo Giudice, Turi Cageggi, Alfio Libero Contarino, Salvatore Costanzo e alcune immagini satellitari: