Freddo e neve nell’Italia centrale

MeteoWeb

Torna la neve in centro Italia. L’annunciata ondata di maltempo ha portato fino a cinque centimetri di neve tra le province di L’Aquila, Rieti, Ascoli, Perugia e Teramo. Dopo un inizio di giornata con clima primaverile, nel pomeriggio si e’ registrato un brusco calo delle temperature che nell’alto Lazio, al confine con Umbria, Marche e Abruzzo, sono arrivate sotto lo zero in altura. La circolazione e’ tuttavia regolare e per la giornata di domani e’ previsto un miglioramento delle condizioni meteo, pur se con temperature ancora rigide.