Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per i prossimi giorni

MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per le prossime ore. SITUAZIONE: sulla penisola insiste un flusso di correnti umide sud occidentali moderatamente instabili i cui effetti maggiori si riscontrano su nord est e zone tirreniche in generale. Tempo previsto fino alle ore 06:00 di domani: Al Nord in generale molto nuvoloso con addensamenti più consistenti su Lombardia, Triveneto ed Emilia Romagna dove si avranno piogge e rovesci sparsi, specie a ridosso dei rilievi; le nubi tenderanno ad attenuarsi sul nord ovest dalla serata. Durante la notte e al primo mattino foschie e locali banchi di nebbia interesseranno le pianure e le vallate. Al centro e sulla Sardegna poco nuvoloso sull’isola con locali addensamenti specie sulla parte occidentale; nuvolosità irregolare sulle regioni peninsulari con rovesci sparsi in particolar modo a ridosso della dorsale appenninica sul versante tirrenico dove si potranno avere isolati temporali; graduale attenuazione dei fenomeni verso sera. Durante la notte e al primo mattino possibili foschie e locali banchi di nebbia nelle vallate. Al sud e sulla Sicilia ampie schiarite sull’isola e sulla Calabria con qualche temporaneo addensamento associato a piovaschi residui; molto nuvoloso o coperto sul resto del sud con rovesci sparsi; nubi e fenomeni tenderanno gradualmente ad attenuarsi lasciando annuvolamenti residui sul settore tirrenico e sul Salento. SABATO 7: Al nord cielo generalmente nuvoloso per nubi medio-alte con addensamenti più consistenti sul settore alpino con precipitazioni sparse. Nubi in ulteriore aumento su piemonte e Valle d’Aosta con piogge nella seconda parte della giornata. Al centro e sulla Sardegna molte nubi su tutte le regioni con precipitazioni ad iniziare dal versante tirrenico in trasferimento a quello adriatico nella seconda parte della giornata. Dal tardo pomeriggio attenuazione dei fenomeni su Toscana e Sardegna. Al Sud e sulla Sicilia molte nubi al mattino sulle regioni peninsulari ma con piogge solo nella seconda parte della giornata ad iniziare dalla Calabria tirrenica. Condizioni migliori sulla Sicilia con cielo inizialmente nuvoloso per nubi alte ma con schiarite sempre più ampie nel corso del pomeriggio. Temperature massime in diminuzione su regioni del centro e del sud, stazionarie al nord; minime senza variazioni di rilievo. Venti moderati occidentali sui versanti tirrenici con rinforzi sulle due isole maggiori; moderati meridionali su settori ionici e adriatici; deboli settentrionali al nord. Mari da mossi a molto mossi lo Stretto di Sicilia, Golfo Ligure, Mare e Canale di Sardegna; da poco mossi a localmente mossi i restanti bacini con moto ondoso in aumento ad iniziare da ovest. DOMENICA 8 APRILE: nuvolosita’ irregolare al nord con tendenza a schiarite col passare delle ore sul settore occidentale. Molte nubi sulle regioni centrali e quelle meridionali peninsulari con precipitazioni sparse, piu’ probabili su zone interne, Campania e aree tirreniche della Calabria. Graduale miglioramento nel corso del tardo pomeriggio. Alla sera le piogge interesseranno anche la Sicilia tirrenica, insistendo al sud e lasciando tutte le regioni centrali. – LUNEDI’ 9 APRILE: giornata soleggiata su gran parte delle regioni con annuvolamenti sui versanti ionici ed il Triveneto. nella seconda parte della giornata un graduale aumento delle nubi al nord-est con possibili locali rovesci. nubi in aumento anche sull’appennino settentrionale ma con bassa possibilita’ di piogge. – MARTEDI’ 10 E MERCOLEDI’ 11 APRILE: aumento delle nubi sulle regioni centrali e quelle settentrionali per effetto di una perturbazione atlantica in arrivo. Piogge sparse specie sui settori occidentali.