Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per mercoledì 25 aprile e la seconda parte della settimana

MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. – MERCOLEDI’ 25 APRILE: – al Nord: residui annuvolamenti al primo mattino sul Friuli Venezia Giulia, con tendenza a schiarite. Nuovo aumento delle nubi nelle ore centrali del giorno sulle zone alpine, pre-alpine ed appenniniche, con rovesci sparsi e isolati temporali nelle ore pomeridiane in esaurimento a prima sera. Nuove velature in arrivo inoltre sulle regioni di nord-ovest nella seconda parte della giornata. – al Centro e Sardegna: residui annuvolamenti in area adriatica al primo mattino, con tendenza a schiarite. Velature in transito tra la Sardegna ed il centro peninsulare nel corso del giornata in un contesto di tempo stabile. – al Sud e Sicilia: qualche annuvolamento sulla Puglia salentina e sulla Calabria tirrenica, nubi cui non si assoceranno fenomeni significativi. Rapido passaggio di velature nelle ore centrali del giorno sul meridione peninsulare e cielo che si manterra’ sereno o poco nuvoloso sulla Sicilia. Temperature: Minime in generale seppur lieve diminuzione; massime in aumento al centro-nord e in diminuzione sul meridione, specie sulle coste adriatiche e sulla Calabria. Venti: in genere moderato dai quadranti occidentali, ancora con residui rinforzi sulla Liguria e sulle coste di Marche ed Emilia Romagna. Tendenza a provenire piu’ decisamente da nord ovest sul basso versante Adriatico e in area ionica, e a ruotare nuovamente da meridione, attenuandosi, sul resto del paese. Mari: mossi o molto mossi tutti i bacini di ponente, con moto ondoso a tratti piu’ accentuato sul Mar Ligure, pur con tendenza ad attenuazione per fine giornata. Molto mosso, tendente a divenire mosso lo Ionio. Da poco mosso a mosso l’Adriatico. – GIOVEDI’ 26 APRILE: tempo stabile e in prevalenza soleggiato, salvo annuvolamenti sulle regioni di nord ovest cui sulle zone alpine potranno associarsi isolate piogge. Temperature in deciso aumento, venti deboli dai quadranti meridionali e mari con moto ondoso in generale attenuazione. – VENERDI’ 27 APRILE: cielo sereno su gran parte del paese, salvo velature in arrivo sulla Sardegna e sul nord ovest per fine giornata. temperature in aumento, venti deboli meridionali sulle regioni tirreniche e deboli o moderati settentrionali sul medio e basso versante adriatico. Mari da poco mossi a mossi. – SABATO 28 E DOMENICA 29 APRILE: velature anche compatte al centro-nord e sulla Sardegna con qualche pioggia in area alpina e cielo sereno sul meridione per sabato. Per domenica qualche pioggia al nord seguita da schiarite, con nubi che persisteranno al centro e si estenderanno al meridione, pur senza dare origine a precipitazioni.