Le previsioni meteo per oggi dell’aeronautica militare: in serata arriva il peggioramento da sud/ovest

MeteoWeb

Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia situazione: infiltrazioni di aria fresca in quota interessano le regioni settentrionali. Un’area depressionaria in formazione tra il Mediterraneo occidentale e l’africa nord-occidentale tendera’ a muoversi verso est e dalla sera iniziera’ ad interessare la Sardegna e la Sicilia. tempo previsto fino alle 7 di domani Nord: ampie schiarite su tutte le regioni salvo residua nuvolosita’ sul Friuli-Venezia Giulia al primissimo mattino: dalla tarda mattina generale aumento della nuvolosita’ ad iniziare da Liguria, Lombardia, Piemonte e Valle d’Aosta con rovesci o isolati temporali associati dal primo pomeriggio che invece saranno solo occasionali su trentino, Veneto e Friuli. Al primo mattino foschie dense e locali banchi di nebbia sulle pianure e nelle valli. Centro e Sardegna: ampie schiarite sulla Sardegna con deboli velature, ma con nuvolosita’ in graduale aumento durante il pomeriggio e cui dalla sera saranno associate precipitazioni sparse sul settore centro-meridionale.
Ampie schiarite anche sul centro peninsulare salvo nubi localmente consistenti tra la tarda mattina ed il primo pomeriggio sull’Umbria e sulle aree interne ed appenniniche di Lazio e Toscana dove non si escludono locali e brevi piovaschi. Tendenza ad aumento della nuvolosita’ medio-alta stratiforme dal tardo pomeriggio/sera. Sud e Sicilia: ampi e prevalenti rasserenamenti su tutte le regioni ma con tendenza a generale aumento della nuvolosita’ medio-alta stratiforme nel pomeriggio ad iniziare dalla Sicilia dove in serata arriveranno le prime deboli precipitazioni. Temperature: massime in generale deciso aumento. Venti: deboli variabili al nord, in generale rotazione dai quadranti meridionali e con rinforzi dal pomeriggio sulla Liguria. Deboli o localmente moderati occidentali sul resto d’Italia, in rotazione dai quadranti meridionali durante il pomeriggio ed in intensificazione sul sud della Sardegna tra la sera e la notte. Mari: mossi lo Ionio ed il medio-alto Adriatico, localmente agitato il Mar Ligure ma con moto ondoso in diminuzione. Molto mossi tutti i restanti mari ma con moto ondoso in generale diminuzione dalla sera e nella notte moto ondoso in nuovo aumento sul Canale di Sardegna e sul Tirreno sud-occidentale.