Liguria, frane lungo la statale 20: situazione critica

MeteoWeb

Una mappatura del percorso tra Ventimiglia e il comune di Airole per intervenire sulle situazioni di criticita’ e individuare successivamente un tracciato alternativo all’attuale statale 20”. Lo ha detto l’assessore alle infrastrutture della Regione Liguria Raffaella Paita questa mattina a margine del vertice transfrontaliero sui trasporti a villa Hanbury, anticipando il sopralluogo che si svolgera’ questo pomeriggio sulla statale 20, dove la scorsa settimana si e’ abbattuta una frana tra Airole e la frazione di Trucco, a cui prenderanno parte, tra gli altri, anche i sindaci dei comuni interessati e il capo dipartimento dell’Anas, Valter Bortolan. ”Salvo imprevisti dovuti alle condizioni meteo – ha ribadito Paita – la statale dovrebbe essere riaperta sabato 21 aprile. Viste le condizioni di estrema fragilita’ del territorio serve pero’ un’opera di mappatura complessiva del tracciato per quantificare le risorse necessarie alla realizzazione di una strada alternativa”. ”Finanziamenti – ha continuato l’assessore – che si potranno rendere disponibili una volta usciti dall’emergenza alluvione”. A questo proposito dopo il sopralluogo di questo pomeriggio l’assessore alle infrastrutture convochera’ immediatamente un tavolo regionale dove fare il punto della situazione, tenendo conto anche della presenza di numerosi proprietari privati dei terreni limitrofi alla frana.