Meteo Puglia: allerta per Pasquetta, farà molto freddo con venti impetuosi di tramontana e instabilità

MeteoWeb
Credit: ESA

La Puglia sarà una delle Regioni più colpite dal maltempo nelle prossime ore, tra stasera e domani, a causa dell’arrivo del nucleo perturbato che si trova attualmente sull’Italia centro/settentrionale ma che scivolerà nel corso del pomeriggio verso sud. Già stamattina il tempo è stato variabile sulla Regione per via della prima discesa d’aria fredda che ha determinato un calo delle temperature; sul Salento ci sono stati dei temporali anche intensi con grandinate, e le temperature sono scese fino a +10°C su coste e pianure, con accumuli pluviometrici localmente superiori ai 15mm. Adesso la situazione sta migliorando, con ampie schiarite, ma sarà una tregua solo momentanea. Il nuovo peggioramento arriverà nel tardo pomeriggio e caratterizzerà anche la Pasquetta, specie in mattinata, con variabilità diffusa a macchia di leopardo, piogge e temporali su tutta la Regione. L’elemento più importante, però, sarà il freddo e soprattutto il forte vento. Le temperature crolleranno tanto che la neve cadrà a partire dai 500 metri di quota, imbiancando anche le zone più interne delle Murge! Il vento di tramontana soffierà in modo impetuoso da Nord, con raffiche fino a 95100km/h soprattutto sul Salento. Insomma, sarà una Pasquetta tempestosa per cui ogni tipo di attività all’aperto è da rimandare ad altre festività future che si spera siano caratterizzate da un clima più piacevole.
Per monitorare la situazione in tempo reale, seguite le news in tempo reale e le nostre pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam.

Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.