Neve a Mosca: sino a 22 cm in alcune aree limitrofe

MeteoWeb

L’inverno è ancora vivo in Russia, dove a Mosca imperversano vere e proprie bufere di neve. Ironicamente alcuni blogger russi hanno scherzosamente suggerito di scendere in piazza e protestare contro il mancato arrivo della primavera. Nella notte sono caduti 10 cm di neve nella capitale con 9 mila spazzaneve in azione, e fino a 22 cm in alcune aree. In città le strade si sono ricoperte in alcuni tratti di ghiaccio, con temperature scese nella prima mattinata sino a -4°C. Poi con il rialzo della colonnina di mercurio intorno allo zero e il ghiaccio ha cominciato a sciogliersi formando pozzanghere e allagamenti. Problemi anche negli aeroporti: 16 aerei diretti a Domodedovo e 3 in arrivo a Vnukovo sono stati costretti ad atterrare in altri scali.