Scilla & Cariddi: forti temporali in arrivo verso le zone tirreniche con venti tesi di maestrale

    /
    MeteoWeb

    Splende il sole, oggi, sullo Stretto di Messina dopo il maltempo e le piogge di ieri; dopotutto nel cielo ci sono molte nubi e, soprattutto, dal mar Tirreno stanno arrivando minacciosi cumulonembi temporaleschi che tra stasera e domattina determineranno un brusco peggioramento nelle zone Tirreniche delle province di Messina e Reggio Calabria, dove ci saranno piogge intense e a tratti abbondanti, con accumuli localmente superiori ai 50mm. Inoltre nella prossima notte e domattina si alzeranno forti venti di maestrale che soffieranno a velocità comprese tra 50 e 60km/h, con raffiche fino a 80km/h, agitando nuovamente il basso Tirreno.
    Insomma, un’altra fase di maltempo sta per interessare lo Stretto e in modo particolare le sue zone Tirreniche, mentre nei prossimi giorni persisterà l’instabilità in un contesto fortemente variabile, con schiarite alternate ad annuvolamenti per tutta la settimana, weekend compreso.
    Ancora incerta, invece, l’evoluzione a medio/lungo termine per la prossima settimana, ma di questo parleremo nei prossimi aggiornamenti. Al momento è bene concentrarsi sul nowcasting.
    Per monitorare la situazione in diretta, seguite le news in tempo reale e le nostre pagine del nowcasting: satelliti, situazione, fulminazioni, radar e webcam. Sulla nostra pagina di facebook trovate ulteriori aggiornamenti e potete interagire con la Redazione inviando foto, segnalazioni o qualsiasi tipo di riflessione. Se volete, scriveteci e inviateci le foto anche all’indirizzo di posta elettronica, redazione@meteoweb.it.
    Le foto del temporale di ieri mattina sullo Stretto (scatti di Daniele Ingemi):