Trento: anomala morìa di pesci in un torrente, indagati per inquinamento i proprietari di una lavanderia

MeteoWeb
Il torrente di Canal san Bovo

I carabinieri di Canal san Bovo, in provincia di Trento, hanno concluso le indagini preliminari sul sospetto inquinamento che avrebbe causato la mori’a di pesci nel torrente Vanoi, a Caoria, nel luglio dello scorso anno. Indagati i proprietari di una lavanderia della zona che, secondo gli inquirenti, sarebbe responsabile della dispersione di agenti chimici aggressivi. L’area e’ ancora sotto sequestro in attesa dei risultati di ulteriori analisi.