Allerta meteo: forte maltempo al centro/nord, il nuovo bollettino della protezione civile

MeteoWeb

In arrivo un ulteriore e netto peggioramento delle condizioni del tempo sulle nostre regioni centro-settentrionali per il passaggio di una perturbazione di origine atlantica. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche che prevede dal pomeriggio-sera di oggi precipitazioni diffuse, anche a carattere temporalesco, su Valle D’Aosta, Piemonte, Lombardia, Provincia autonoma di Trento, Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Toscana. I fenomeni potranno dar luogo a rovesci di forte intensita’, frequente attivita’ elettrica e forti raffiche di vento. Persisteranno, inoltre, precipitazioni diffuse a prevalente carattere temporalesco sulla Sardegna. Si segnalano, infine, venti forti occidentali, con raffiche di burrasca con mareggiate lungo le coste esposte.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale del 20 maggio 2012 per domani, lunedì 21 maggio:

Precipitazioni:
– diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte centro-settentrionale, Lombardia, Veneto, Trentino, Friuli Venezia Giulia, Liguria e settori occidentali di Emilia-Romagna, Sardegna e Toscana con quantitativi cumulati moderati o localmente elevati sui settori alpini e prealpini;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su restanti regioni centro-settentrionali e Campania, con quantitativi cumulati deboli o puntualmente moderati.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: massime in sensibile diminuzione specie sulle regioni centro-settentrionali.
Venti: forti dai quadranti occidentali su Liguria, regioni tirreniche ed isole maggiori, con raffiche di burrasca sulle Bocche di Bonifacio; localmente forti sud-orientali sulle regioni Adriatiche ed orientali sulla Pianura Padana.
Mari: localmente agitati il Mar Ligure al largo, il Mare e Canale di Sardegna ed il settore nord dello Stretto di Sicilia; molto mossi o localmente molto mossi tutti gli altri mari.

Bollettino di Vigilanza Meteorologica Nazionale del 20 maggio 2012 per dopodomani, martedì 22 maggio:

Precipitazioni:
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna occidentale e settori costieri della Campania, con quantitativi cumulati moderati;
– da isolate a sparse, anche carattere di rovescio o temporale, sulle restanti regioni italiane con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati sui settori alpini e prealpini e sulle regioni tirreniche peninsulari;
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: senza variazioni di rilevo.
Venti: forti occidentali su Sardegna e Sicilia con raffiche di burrasca su zone settentrionali ed occidentali; localmente forti occidentali sulle restanti regioni meridionali; localmente forti occidentali sui settori costieri di Toscana e Lazio in attenuazione.
Mari: localmente agitati lo Stretto di Sicilia, il Tirreno meridionale ed il Mare e Canale di Sardegna; molto mossi i restanti bacini occidentali e lo Ionio.