Anche i nostri cani e gatti soffrono di allergie

MeteoWeb

di Rita Caridi – Cani e i gatti possono soffrire delle stesse allergie stagionali di noi esseri umani, però il 44% dei proprietari non ne è a conoscenza. È emerso da un sondaggio internazionale fra 1250 proprietari di animali domestici di sei Paesi. Dal sondaggio risulta anche che il 51% dei proprietari di animali domestici non sa che le allergie degli animali si manifestano più spesso durante la stagione allergica degli esseri umani.
“È essenziale – afferma il dermatologo veterinario Stephen Shawche i proprietari riconoscano l’importanza dei segni più comuni di allergia negli animali: si grattano più del solito, leccano eccessivamente lo stesso punto, perdono peli e presentano infiammazione cutanea. Il veterinario può diagnosticare correttamente la causa, ridurre la sofferenza, alleviare il prurito e le lesioni cutanee nel modo più efficiente e sicuro possibile e migliorare la qualità della vita dell’animale”. Il sondaggio ha rivelato che anche il 46% degli intervistati soffre in prima persona di allergia. E la maggior parte degli intervistati allergici ha dimostrato più comprensione verso i propri animali che soffrono dello stesso problema. Tuttavia, il 43% ha ammesso che non saprebbe stabilire se il proprio animale ha sofferto di allergia e meno di un proprietario su tre è a conoscenza di una delle malattie dermatologiche canine e feline più comuni: la dermatite atopica nei cani e la dermatite allergica nei gatti.