Eclissi di Sole: il cono d’ombra osservato dallo spazio

MeteoWeb

Durante un’eclissi di Sole, la Luna si interpone tra la Terra e la nostra stella, creando un cono d’ombra sul nostro pianeta. A causa della rotazione terrestre l’ombra traccia una striscia di buio larga circa 300 chilometri e lunga migliaia di chilometri. Al suo interno qualunque punto rimarrà oscurato anche solo per pochi minuti. La Stazione Spaziale Internazionale (ISS), grazie all’astronauta Don Pettit, ha catturato le immagini del cono d’ombra sulla Terra, il 20 Maggio 2012.