Le previsioni meteo dell’aeronautica militare per oggi e domani con le mappe del modello COSMO-ME

    /
    MeteoWeb

    Il servizio meteorologico dell’aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: sull’Italia centro-meridionale permane un campo di alta pressione che garantisce tempo generalmente stabile e soleggiato mentre una perturbazione in prossimita’ dell’arco alpino ed in movimento verso sud-est determinera’ un peggioramento su gran parte del nord nella seconda parte della giornata. Tempo previsto fino alle 24 di oggi. Nord: graduale aumento delle nubi su tutte le regioni con locali fenomeni dalla tarda mattina su Valle d’Aosta e settori montuosi di Piemonte e Lombardia mentre il peggioramento sara’ piu’ marcato sulle restanti regioni, ad eccezione della Liguria, con fenomeni che assumeranno prevalente carattere temporalesco anche di forte intensita’ su Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli-Venezia Giulia e che si estenderanno dalla serata anche all’Emilia-Romagna ed ai settori orientali e meridionali della Lombardia. Centro e Sardegna: condizioni di tempo stabile ed in prevalenza soleggiato su tutte le regioni; nella seconda parte della giornata tendenza ad aumento della nuvolosita’ alta sulle regioni adriatiche e sulla Toscana. Sud e Sicilia: tempo bello e soleggiato ovunque, salvo velature poco significative in veloce transito. Locali addensamenti ad evoluzione diurna potranno dar luogo a sporadici e brevi piovaschi sui rilievi calabresi nel pomeriggio. Temperature: massime in aumento al sud e sulle centrali adriatiche, in diminuzione sul settore alpino, stazionarie sulle restanti aree. Venti: deboli settentrionali ovunque, con rinforzi su Puglia ed aree ioniche e con rinforzi di brezza lungo le coste: temporanea Rotazione dai quadranti meridionali su Liguria, Emilia-Romagna, Veneto e Friuli-Venezia Giulia e generale rotazione dai quadranti settentrionali su tutto il nord durante la serata, con rinforzi sempre piu’ intensi, da nord-est, sulle regioni dell’alto Adriatico con particolare riferimento alle aree costiere. Mari: mossi Adriatico meridionale e Ionio con moto ondoso in diminuzione nel pomeriggio su basso Adriatico ed in prossimita’ delle coste Ioniche. Poco mossi gli altri mari ma con moto ondoso in aumento dal tardo pomeriggio su Stretto di Sicilia e Mar Ligure e, dalla sera, sull’Adriatico settentrionale.

    Le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domani, domenica 13 maggio. Nord: condizioni di maltempo su gran parte delle regioni con precipitazioni estese ed a prevalente carattere temporalesco ma con tendenza ad un rapido miglioramento a partire dai settori confinali di Trentino Alto Adige e Lombardia. Centro e Sardegna: molte nubi con rovesci e temporali associati sui settori settentrionali di Toscana, Umbria e Marche in rapida estensione pomeridiana a tutti i rimanenti settori centrali. Più asciutto su Sardegna centro meridionale. Sud e Sicilia: annuvolamenti sparsi in intensificazione che, specie su Molise, Campania e Puglia garganica, darà luogo a rovesci sparsi. Temperature: in diminuzione al nord ed al centro. Stazionarie al sud. Venti: deboli meridionali sui versanti tirrenici meridionali, in prevalenza settentrionali moderati sul resto della penisola localmente forti su Veneto, Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Sardegna. Mari: poco mossi Adriatico meridionale e Ionio, generalmente molto mossi gli altri mari con tendenza ad agitati Adriatico settentrionale e bacini occidentali.