Scilla & Cariddi: sole e caldo fino a domenica, brusco peggioramento la prossima settimana

MeteoWeb

Splende il sole e le temperature sono in aumento anche nello Stretto di Messina, un pò come in tutt’Italia, anche se l’aumento termico tra Scilla e Cariddi è molto più dolce e lento rispetto a quanto accade altrove, come ad esempio a Firenze, Bolzano e Ferrara, dove già oggi sono stati superati i +30°C. A Reggio, Messina e nei dintorni delle due principali città dello Stretto, invece, si va a stento sopra i +22°C grazie a una tesa brezza di mare che rende il clima addirittura fresco nelle zone di ombra. Dopotutto nei prossimi giorni e soprattutto nel weekend le temperature aumenteranno ulteriormente, con condizioni del tempo sempre stabili e soleggiate per tutto il fine settimana e valori termici sempre più elevati, fino a minime di +17/+18°C tra sabato e domenica e massime di +25/+26°C proprio domenica 13 maggio, che sarà il giorno più caldo, pur senza particolari eccessi, ma con una normale e gradevole giornata di sole primaverile. Intanto, però, proprio nel weekend al centro/nord le condizioni del tempo peggioreranno in modo brusco e deciso; un peggioramento che la prossima settimana, a partire da lunedì 14 maggio, si porterà anche al sud e interesserà l’area dello Stretto di Messina portando piogge, temporali, venti tesi e un brusco crollo delle temperature facendo ritornare il fresco dopo tanti periodi abbastanza miti.