Terremoto Emilia: nella notte 20 scosse, stamattina un’altra di 3.4 Richter avvertita anche a Bologna

MeteoWeb

Sono state circa 20 le scosse di terremoto registrate questa notte dai tecnici dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia tra le province di Modena, Ferrara e Mantova. La piu’ forte si e’ verificata alle 23,41, con una magnitudo 4,3 Richter. Due scosse hanno avuto una magnitudo di 3,0 Richter, mentre le altre sono tutte comprese tra 2,0 e i 3,0. Alcune di queste scosse sono state avvertite dalla popolazione. La Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile, in costante contatto con i territori colpiti, prosegue nelle sue attivita’ di verifica. Una nuova scossa di terremoto e’ stata avvertita alle 8.26 di stamattina. Secondo i dati diffusi dalla Protezione civile, ha avuto magnitudo 3.4 Richter, a una profondita’ di soli 1,4 chilometri. La scossa e’ stata avvertita chiaramente anche a Bologna.